i packer sono Valvole di non ritorno a elevatissima tenuta ermetica

consentono iniezioni di resine e boiacche fino a una pressione di 450 bar

PRODUCIAMO DIVERSE TIPOLOGIE DI PACKER PER QUALSIASI NECESSITA

EVITANO CHE IL MATERIALE INIETTATO NELLA STRUTTURA FUORIESCA PER RIGURGITO

Packer a testa tonda (o conica)
Packer a testa tonda
Packer a testa piatta
Packer a testa piatta
Packer in nylon
Packer in nylon
Packer autoespandente
Packer autoespandente

I packer da iniezione (injection packer) sono delle valvole ermetiche, di non ritorno, che vengono applicati nei fori praticati nelle murature. I packer consentono di creare un sistema ermetico tra la pompa professionale, che fornisce la giusta pressione per l’iniezione delle resine, e la struttura da trattare. I packer, chiamati anche iniettori, presentano un attacco rapido che permette l’innesto della pistola per iniettare resine ed evitano colature e perdite di pressioni.

Per compiere un intervento di resine (allo scopo di impermeabilizzare, deumidificare oppure consolidare una struttura) è fondamentale possedere una pompa professionale altamente performante. Le nostre pompe, 100% di produzione italiana e realizzate nello stabilimento di Dry Wall System (Nettuno – Roma), rappresentano il “cuore” dell’impianto di iniezione: creano infatti la giusta pressione per iniettare la resina nella muratura. Le nostre pompe vengono distribuite in Italia e all’estero.

Riportiamo una serie di filmati attraverso cui è possibile scoprire qualcosa di più sui packer (o iniettori) e sul loro utilizzo pratico (iniezioni resine e boiacche)